Caramelle per attirare 13/enne,arrestato

Caramelle per ottenere l'attenzione e i baci di una ragazzina di 13 anni. Per questo i carabinieri hanno arrestato un settantenne di Prato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare per violenza sessuale ai danni di una minore. I fatti risalgono al dicembre scorso quando l'uomo, dopo aver avvicinato una ragazzina in un bar di Prato, aveva cercato in più circostanze di carpirne la fiducia regalandole caramelle e merendine, per poi cercare di avere con lei contatti fisici e tentando insistentemente di baciarla contro la sua volontà. Secondo le ricostruzioni degli investigatori dell'Arma l'uomo avrebbe addirittura seguito la ragazzina fino a casa, cercando di entrare nell'abitazione ma desistendo perché fortunatamente erano presenti i genitori. Gli episodi si sono verificati si sono conclusi quando la ragazzina, particolarmente provata, si è sfogata proprio con i genitori che hanno chiamato i carabinieri: così i militari hanno identificato l'uomo e avviato le indagini.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NoiTv
  2. Il Gazzettino del Chianti
  3. Il Gazzettino del Chianti
  4. Corriere di Siena
  5. Arezzo Web.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Giovanni Valdarno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...